I cibi del buonumore contro la pioggia, l’autunno e l’inverno

Cibi sani: pasta, pomodoro, aglio, basilico

Il cosiddetto stress da rientro non fa distinzione, colpisce tutti coloro che ancora sentono il profumo delle vacanze appena trascorse. È difficile riabituarsi alla normalità, spesso risultiamo essere molto irritate, di malumore, arrabbiate: il corpo e la mente si disallineano con la quotidianità e c’è bisogno di intervenire per riportarli sulla stessa lunghezza d’onda.

A tal proposito, il cibo può essere un valido alleato per recuperare l’entusiasmo e il buon umore, in modo da vivere la vita con un sorriso e con tanta vitalità. Seguire un’alimentazione sana è fondamentale: non saltate mai la colazione, è il carburante che vi permetterà di arrivare tranquillamente alla pausa pranzo, senza lo stomaco che ringhia o l’umore ballerino. Iniziate ogni giornata con un bicchiere di acqua tiepida con del succo di limone: oltre a svegliare, questa pozione magica detox purifica il corpo ed è perfetta come antipasto per un buon tè verde da sorseggiare con qualche biscotto integrale.

Non privatevi dei carboidrati, ma scegliete quelli buoni: pranzare con un piatto di pasta o di riso integrali, conditi con sughi freschi e leggeri, e un buon frutto di stagione fresco è l’ideale. E se la fame si fa sentire a metà mattina, combattetela con uno yogurt o con un po’ di frutta secca, perfetti anche per la merenda. A cena consumate proteine e grassi buoni, per esempio cucinando del salmone fresco, e tanta, tanta verdura cotta o cruda.

Esistono degli meravigliosi cibi che possiamo considerare del buonumore, capaci, cioè, di riportare la vitalità e il livello di energie al massimo. Ecco quali sono:

  • Chi lo ha detto che fa ingrassare? Il cioccolato fondente è ottimo per condire di allegria e dolcezza uno spuntino che migliorerà il vostro umore e vi farà sentire più ricche di energie.
  • Peperoni, con tanta vitamina A e C, magnesio, calcio, acido folico e fosforo. Per fare il pieno di vitamine!
  • Mandorle e noci, perfette da consumare a colazione o durante lo spuntino. Questi splendidi alimenti favoriscono la sensazione di sazietà e aiutano a combattere la stanchezza sia fisica che mentale.
  • Nutrienti, deliziose e ricche di potassio: stimolando la produzione di serotonina, migliorano in maniera naturale l’umore.
  • Uva rossa. Il delizioso regalo dell’autunno che disintossica e favorisce la produzione di melatonina, un ormone direttamente coinvolto nell’ottimizzazione della qualità del sonno.